Ribassista storico getta la spugna

3 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

E’ famoso per essere sempre stato dalla parte degli “orsi”, uno di quelli che che guadagnano quando vanno al tappeto i listini azionari. Ma le sue indicazioni per l’andamento di Wall Street sembrano destinate a cambiare tono. Si tratta di Peter Eliades di StockMarket Cycles.

Nell’ultima lettera ai suoi clienti si legge: “Siccome il mercato non e’ riuscito a spingersi al ribasso nei giorni scorsi, sembra si sia venuto a creare un potenziale upside di 10 settimane”.

Eliades prevede che il Dow Jones Industrial Average punti a quota 11113-11280 mentre le proiezioni per l’S&P 500 sono per la soglia di 1196.65-1202.46.

A questo punto “ci troviamo in una difficile situazione. Con indicazioni di questo tipo e’ impossibile giustificare una posizione contraria, cioe’ ribassista”. Voltafaccia dello short storico? Si’, e conferma quanto difficile sia il mercato azionario, con rialzi manipolati a oltranza. Prendere nota e verificare in seguito (come bisognerebbe fare per tutti questi guru). Noi non possiamo non riportare.