Rhodia inaugura il suo nuovo Centro di R&D a Shanghai

19 Novembre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Rhodia (Paris:RHA) inaugura oggi il suo nuovo Centro per la Ricerca e Sviluppo a Shanghai, che dopo essere stato creato per diventare la punta di diamante dell’innovazione del Gruppo nell’area Asia-Pacifico, è diventato attualmente uno dei quattro centri di R&D principali di Rhodia nel mondo, e potrà quindi contribuire in misura significativa alla realizzazione degli ambiziosi obiettivi di crescita e sviluppo del Gruppo in Asia. Il Centro è dedicato al mercato asiatico e si concentrerà sullo sviluppo di innovazioni nell’alta tecnologia che rispettino i principi dello sviluppo sostenibile e puntino a fornire soluzioni a costi efficienti nelle aree seguenti: supporto delle attività industriali di Rhodia basandosi sulla sua esperienza nell’ingegneria chimica e il suo lavoro sul miglioramento dei processi, sviluppo specifico di materie plastiche per l’ingegneria mirate ai mercati dell’elettricità, elettronica e auto, progettazione di formule ad alta performance mirate ai mercati di applicazioni industriali, cosmetici e detergenti, progettazione di prodotti basati su terre rare per lampade a basso consumo energetico e per la rifinitura ad alta precisione di componenti elettronici, quali ad esempio schermi LCD, hard disk di vetro e altro Avvantaggiandosi al massimo delle sue attrezzature scientifiche all’avanguardia questo centro di ricerca ottimizza sia la sicurezza che la qualità del lavoro, promuovendo allo stesso tempo l’interazione tra i ricercatori. Un “salone pilota” dal design modulare consentirà agli scienziati di estrapolare il lavoro di laboratorio più rapidamente e più efficientemente, restando così il più vicino possibile alla realtà della produzione industriale. Da quando sono state gettate le fondamenta del nuovo centro, nella primavera 2008, Rhodia ha già creato un team di ben 70 ricercatori che hanno già collaborato a circa quindici invenzioni di cui si attendono presto i brevetti. Nel 2010 il Centro occuperà una superficie di 6.500 petri quadri, dove lavoreranno complessivamente 150 ricercatori scientifici. Fatti e cifre della R&D: 1000 collaboratori in R&D in tutto il mondo 5 Centri R&D: Aubervilliers (Francia), Lione (Francia), Bristol (USA), Paulinia (Brasile) e Shanghai (Cina) 3 laboratori associati al Centro di Ricerca nazionale scientifica francese 119 milioni di euro assegnati alle spese per R&D nel 2007 112 brevetti registrati nel 2007 Fatti e cifre di Rhodia in Asia: 28 annidi storia in Cina 27% delle vendite totali nel 2007 22 insediamenti industriali, dei quali 13 in Cina 3 087 dipendenti, dei quali 2 400 in Cina 86% del management in Cina è stato reclutato localmente Rhodia (www.rhodia.com) è una società chimica internazionale fortemente impegnata nello sviluppo sostenibile. Come leader nel suo ramo di attività, il Gruppo si prefigge il miglioramento della performance dei clienti, realizzata tramite la ricerca dell’eccellenza operativa e la sua capacità innovativa. Rhodia, che è strutturato intorno a 6 rami di attività, è il partner di aziende protagoniste nei mercati dell’automobile, dei pneumatici, dell’elettronica, dei profumi, della salute & bellezza e della cura delle abitazioni. Alle dipendenze del Gruppo lavorano circa 15.000 persone in tutto il mondo, e nel 2007 sono state generate vendite per 4,8 miliardi di euro. Rhodia è quotato nell’Euronext Paris. Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il nostro sito Internet www.rhodia.com Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

RhodiaRapporti con i media:Rita Hillig+33 (0)1 53 56 64 04Lamia Narcisse+33 (0)1 53 56 59 62oppureRapporti con gli investitori:Maria Alcon Hidalgo+33 (0)1 53 56 64 89Loic Harrari +33 (0)1 53 56 64 80