RF micro quintuplica l’utile nel trimestre

28 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – RF Micro Devices chiude un trimestre decisamente positivo. Il primo trimestre dell’anno fiscale 2010/2011 chiude con un utile netto di 28,1 mln di dollari, pari a 10 cents ad azione, che risulta cinque volte superiore a quello di 4,8 mln, o 2 cents ad azione, archiviato l’anno precedente. l’EPS escluse poste straordinarie si attesta a 16 cents, battendo le attese degli analisti di 15 cents. I ricavi sono balzati del 29% a 273,8 mln di dollari, risultando superiori al consensus di 263,9 mln. La società americana, che ha beneficiati del recupero della domanda nel settore delle apparecchiature per la banda larga, ha anticipato che il trimestre a settembre sarà in linea con quello precedente.