REVLIMID® approvato per il trattamento di sindromi mielodisplastiche con delezione 5q in Giappo

20 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

Celgene International Sàrl (NASDAQ: CELG) ha annunciato che il REVLIMID (lenalidomide) ha ricevuto la completa autorizzazione all’immissione in commercio da parte del Ministero giapponese della sanità, del lavoro e del benessere (MHLW) per il trattamento di pazienti affetti da sindromi mielodisplastiche (SMD) associate a una anomalia citogenetica con delezione 5q. Il REVLIMID è stato approvato anche nel giugno 2010 in combinazione con il dexametasone per il trattamento di pazienti affetti da mieloma multiplo recidivante o refrattario precedentemente sottoposti ad almeno una terapia standard. L’approvazione del REVLIMID si è basata sui risultati di sicurezza ed efficacia di diversi studi internazionali su pazienti affetti da SMD con delezione 5q, che hanno sostenuto l’approvazione normativa in 19 paesi nel mondo. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Celgene International SàrlKevin Loth, +41 32 729 86 21Direttore delle relazioni esterne