Retractable Technologies, Inc. comunica il verdetto emesso nella causa contro OMI avente per og

24 Dicembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Retractable Technologies, Inc. (“Retractable”) (AMEX : RVP), produttore leader di dispositivi con aghi di sicurezza, ha annunciato oggi che una giuria di Tyler, Texas, ha emesso il 18 dicembre u.s. un verdetto per la controversia tra Retractable Technologies, Inc. e OMI (Occupational & Medical Innovations Limited, una società pubblica australiana) a favore di Retractable per tutte le rivendicazioni presentate alla giuria. La giuria è pervenuta alla conclusione che la siringa di sicurezza auto-retrattile di OMI viola tutti i diritti rivendicabili ai sensi del brevetto 6.572.584 (il “brevetto ‘584”), e OMI dovrà pertanto corrispondere a Retractable l’importo di 1.571.103 dollari a titolo di risarcimento per detta violazione. La giuria ha inoltre confermato la validità e applicabilità della patente ‘584 di Retractable. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Retractable Technologies, Inc.Douglas W. Cowan, 888-806-2626 o 972-294-1010Vicepresidente e Amministratore [email protected]