RETAIL: GOLDMAN RIDUCE STIME SU SETTORE

24 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Alcuni analisti di Goldman Sachs hanno ridotto le stime sugli utili per societa’ del settore grande distribuzione, motivando la revisione ribassista con una prevista decrescita nelle spese per i consumi.

“Le nostre stime si basano su una decelerazione nel breve termine nella propensione al consumo, seguito da una modesta ripresa entro la meta’ del 2002″, si legge in una nota della banca d’affari.

Goldman ha ribassato le stime sui grandi gruppi retail nella meida del 16% per il 2001 e del 14% per il 2002.

La banca d’affari ha inoltre ridotto le stime sugli utili del 2001 di Federated Department Stores (FD – Nyse) e sui risultati del 2003 di Home Depot (HD – Nyse).