Retail europei calmi nonostante upgrade Barclays e conti Tesco

5 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Giornata di acquisti moderati sul settore retail europeo, che limita i guadagni sul relativo DJ Stoxx ad un +0,30% nonostante alcune notizie positive che lo hanno interessato. Gli analisti della Barclays Capital ne hanno migliorato il giudizio a “overweight” dal precedente “market weight”, citando una serie di fattori positivi quali la consistente crescita dei dividendi, un aumento della pressione inflazionistica sui prodotti alimentari e l’elevata esposizioni sui mercati emergenti. Buone nuove sono inoltre giunte dalla catena di supermercati Tesco, che ha annunciato utili semestrali in crescita oltre le attese con ricavi in miglioramento soprattutto grazie alla robusta performance a livello internazionale. Il titolo della compagnia britannica sostiene il benchmark con un guadagno di oltre un punto percentuale, contribuendo alla performance positiva delle rivali nazionali Morrison +0,64%, Sainsbury +0,39% e Next +0,81%. In controtrend Kingfisher con limature. Tra le big tedesche Metro si accontenta di un +0,40%, tra quelle francesi Carrefour avanza al di sotto del mezzo punto percentuale. Rialzi contenuti anche per il colosso spagnolo Inditex e per quello svedese H&M.