Repubblica Ceca: Case lusso per manager stranieri

20 Luglio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Nelle principali città della Repubblica ceca alcune delle principali società che operano nel settore della edilizia residenziale stanno cominciando a costruire condomini di standard elevato, con appartamenti non destinati alla vendita, ma alla locazione. I primi complessi di questo genere stanno sorgendo a Praga e a Brno. All’inizio del prossimo anno, nella capitale, i 296 appartamenti che la Ctr Group sta costruendo nel quartiere di Albertov saranno pronti a ricevere i primi inquilini. Si tratta di unità abitative arredate da affittare a 390/430 corone (13,5/14 euro) per metro quadro al mese (servizi compresi). Saranno destinati soprattutto a manager stranieri a Praga per lavoro per periodi determinati. A Brno sta invece costruendo 61 appartamenti la Magnum Living, anche in questo caso tutte abitazioni di livello elevato, con la particolarità che gli inquilini potranno ricevere la mattina anche la colazione.