Repsol e Sinopec: deal in Brasile da 17,8 mld

1 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il gruppo spagnolo petrolifero Repsol e Sinopec Shanghi Petrochemical una delle maggiori aziende petrolifere cinesi hanno annunciato oggi formazione di un’alleanza in Brasile del valore di 17,8 miliardi dollari. La partnership creerà una dei più grandi gruppi energetici privati in America Latina. Il gruppo spagnolo manterrà una quota del 60% nell’alleanza e Sinopec manterrà una partecipazione del 40%, ma Investirà anche 7,1 miliardi dollari nell’ azienda. “Con questo nuovo investimento, Repsol Brasil è completamente capitalizzata per sviluppare tutti i suoi progetti in corso in Brasile”. ha detto Repsol. “Entrambe le aziende continueranno nei rispettivi piani di espansione in Brasile e parteciperanno congiuntamente o individualmente,” nelle gare future nel settore. “