Renault: Stato francese acquisisce ulteriore quota

7 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il governo francese azionista di maggioranza che già possiede il 15 del gruppo automobilistico Renault acquisirà un ulteriore 0,55% del capitale dell’azienda automobilistica dopo che è stato annunciato l’accordo con Daimler e Nissan. “Lo Stato dimostra così la sua piena fiducia nel progetto mantenendo la sua posizione di azionista storico di riferimento di Renault al livello del 15,01%.” Si legge nella nota del ministero dell’Economia e dell’Industria francese