Relativity chiude un round di finanziamento da 350 milioni di dollari

1 Giugno 2012, di Redazione Wall Street Italia

Relativity Media ha annunciato in data odierna la chiusura di un round di finanziamento del debito da 350 milioni di dollari. Questa considerevole iniezione di liquidità finanzierà l’espansione pianificata dalla società, nonché i suoi progetti cinematografici futuri. La transazione include almeno una dozzina delle banche e dei datori di fondi istituzionali più prestigiosi del settore. Si tratta del primo debito garantito contratto dalla società che sta ampliando i propri rapporti con i datori di fondi. Il solido patrimonio della società, che intrattiene collaborazioni per la produzione in 110 territori, possiede una libreria di film già formidabile e in continua crescita, è annoverata tra i maggiori fornitori indipendenti di reality show (70 progetti in produzione, comprese 21 serie originali che sono attualmente trasmesse o verranno trasmesse nel corso della prossima stagione televisiva) e tra le più potenti agenzie sportive, oltre ad essere la settima rete digitale di musica e film in ordine di importanza con accordi di branding pluriennali, le ha permesso di contrarre il debito per ampliare le proprie attività. “Ciò contrassegna un importante passo in avanti per Relativity e getta delle solide fondamenta per nuove ed entusiasmanti imprese…” Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Relativity MediaAdam Keen, 310-724-7720Greg Longstreet, 310-724-7738