Regno Unito: Vodafone punta su Africa e Asia

31 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Vodafone, il colosso della telefonia mobile, punta decisamente sui mercati emergenti in Africa ed in Asia per rispondere alla pressione deflattiva sulle tariffe telefoniche nei mercati maturi.
L’amministratore delegato della gruppo britannico, ha annunciato la dopppia strategia focalizzata sui mercati maturi, con l’offerta di nuovi servizi Ict, e sulle economie emergenti, entrando nei paesi dove la telefonia mobile registra livelli bassi di penetrazione di mercato.
L’amministratore delegato è pronto ad acquisire il 50 per cento di Vodacom, l’operatore africano di telefonia mobile che conta oltre 30 milioni di abbonati.
Secondo Citigroup la quota del 50 per cento del gruppo africano dovrebbe costare 5.2 miliardi di sterline. Vodafone e’ inoltre interessato a rafforzare la presenza nel mercato cinese. Vittorio Colao, responsabile europeo di Vodafone, ha annunciato il rilancio di Vodafone Live.
Il portale internet dovrebbe contribuire all’aumento dei ricavi dal trasmissione dei dati.