RATING: UN’ONDATA DI BOCCIATURE IN ARRIVO

29 Maggio 2008, di Redazione Wall Street Italia

Standard & Poor’s potrebbe tagliare il rating di circa 34 miliardi di dollari di titoli legati ai mutui prime e supbprime. Si tratterebbe del maggiore downgrade per questo tipo di debiti. L’agenzia internazionale di rating ha spiegato che i giudizi su 1.326 classi di bond sono stati gia’ ridotti e che altri 567 bond simili con rating AAA sono al momento sotto osservazione.

parla di questo articolo nel Forum di WSI