Rapporto di DNV e PSE sulla cattura e il sequestro del carbonio

13 Febbraio 2013, di Redazione Wall Street Italia

Det Norske Veritas (DNV), una delle più importanti società di classificazione, insieme a Process Systems Enterprise Ltd (PSE), fornitore mondiale della piattaforma di modellazione di processi avanzati, hanno pubblicato oggi i risultati del progetto relativo alla cattura e allo stoccaggio del carbonio (CCS) in aree marittime. Il progetto, ora concluso, ha sviluppato una progettazione di concetto per la raccolta chimica a bordo, la liquefazione e lo stoccaggio temporaneo di CO2 per le navi in transito fino al momento dello scarico in infrastrutture di trasmissione e stoccaggio nel successivo porto con disponibilità. I risultati mostrano che il concetto è tecnicamente realizzabile e in grado di ridurre le emissioni di CO2 del trasporto marittimo fino al 65%. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/multimedia/home/20130212006819/it/

Per informazioni di progetto o interviste:DNVChristine FløysandResearch & Innovations Communication Manager+47 [email protected]