RAMBUS CONFERMA STIME UTILI

21 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Il produttore dei chip Rambus (RMBS – Nasdaq), nella conference call tenuta dopo la chiusura delle contrattazioni di giovedi’, ha mantenuto inalterati i target relativi al terzo trimestre fiscale, confermando la previsione di un utile per azione di 6 centesimi e di un fatturato di $23,5 milioni.

Il bilancio societario sara’ comunicato dalla societa’ l’11 luglio.

Nel frattempo la societa’ e’ alle prese con l’accusa di aver violato la legislazione Antitrust da parte della Federal Trade Commission.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA