Rai: indagine sulla “struttura Delta”

4 Luglio 2011, di Redazione Wall Street Italia

Roma – La direzione generale della Rai ha dato incarico all’Internal Auditing di “avviare immediatamente” le procedure necessarie “per l’acquisizione di tutta la documentazione per aprire un’indagine interna”, a seguito della rivelazioni sulla cosidetta ‘struttura Delta’ che avrebbe condizionato l’informazione del servizio pubblico.

La decisione della direzione generale, secondo quanto ha reso noto viale Mazzini, ha fatto seguito a una formale richiesta in tal senso contenuta in una lettera alla Dg Lorenza Lei e al Presidente della Rai Paolo Garimberti, formulata dal Vicedirettore Generale Gianfranco Comanducci, il cui nome è stato tirato in ballo con riferimento alla presunta struttura.

Nella lettera, Comanducci sollecita l’indagine interna onde accertare “eventuali mie responsabilità di alcun genere, anche per quanto concerne asserite militanze in fantomatiche organizzazioni”, al fine di poter “escludere qualsiasi forma di collusione o semplice connivenza con chicchessia, volta comunque a recare danno alla mia azienda”.

“Investigate su di me e verificate se e’ vero quanto riportato da alcuni quotidiani. E’ questo il senso della richiesta del vice direttore generale della Rai Comanducci al direttore generale, Lorenza Lei, e al presidente del Cda Rai Garimberti.