Quotidiani piu’ letti: n.1 “Repubblica”, crolla “Il Sole 24 Ore”

5 Maggio 2011, di Redazione Wall Street Italia

L´indagine Audipress certifica, ancora una volta, che la Repubblica è il quotidiano di informazione più letto dagli italiani. E´ la dodicesima volta consecutiva che il giornale ottiene questo risultato. L´ultima rilevazione – che va dal 20 settembre del 2010 fino al 27 marzo del 2011 – assegna a la Repubblica 3 milioni 250 mila lettori (con una lieve flessione dell´1,2 per cento rispetto all´indagine precedente).

Il primato è mantenuto nelle tre categorie su cui si base l´indagine Audipress: “uomini”, “donne” e infine “responsabili degli acquisti”. Conferma il suo successo anche il sito Repubblica.it, forte ormai di 857 mila visitatori al giorno, largamente in testa nella graduatoria del Web. Il settimanale l´Espresso – 2 milioni 467 mila lettori – dimostra la migliore capacità di tenuta in questo specifico segmento.

Il Corriere della Sera guadagna 85 mila lettori (più 2,9 per cento) e arriva a quota 3 milioni 56 mila. Il quotidiano torinese La Stampa mantiene la quarta piazza, con 2 milioni 80 mila, pur accusando un lieve decremento di 13 mila lettori (pari a un meno 0,6 per cento). Performance positiva per Il Messaggero, con un milione 460 mila lettori (50 mila in più rispetto al ciclo precedente, più 3,5 per cento).

La classifica vede, poi, Il Resto del Carlino con un milione 207 mila lettori (in flessione del 2,4 per cento). Negativo il risultato del Sole 24 Ore, quotidiano economico degli industriali, che raccoglie un milione 15 mila lettori ed accusa un calo vistoso di 128.000 unità (meno 11,2 per cento). Da segnalare, invece, il risultato del Mattino, la testata napoletana, che sale a 975 mila lettori (più 16,3 per cento).

Il Giornale ha 764 mila lettori (in calo di 3 mila persone, pari a meno 0,4 per cento), Libero invece 392 mila (ne acquista 23.000, più 6,2 per cento), l´Unità si ferma a quota 317 mila (ne perde 46 mila, meno 12,7 per cento).

Nel pianeta dei quotidiani di informazione sportiva, la Gazzetta dello Sport conserva la prima piazza con 4 milioni 126 mila lettori – che è poi il valore più alto del Paese – pur accusando una flessione di 194.000 unità rispetto alle precedenti stime dell´Audipress (è un meno 4,5 per cento in termini percentuali). L´altro quotidiano sportivo, Il Corriere dello Sport-Stadio, ha un milione 628 mila lettori (meno 18.000). Lieve progresso, invece, per Tuttosport con 937 mila lettori (+0,3%).

Senza titolo Capitolo a parte quello della free press, la stampa gratuita. In testa resta Leggo con un milione 894 mila lettori (più 6,4 per cento), seguito da City con un milione 767 mila (+4,1 per cento), Metro con un milione 525 mila (+7,3 per cento). In questo specifico settore, l´unica testata ad arretrare è Dnews con 278 mila lettori (-12,6 per cento).
Per quanto riguarda i visitatori del giorno medio dei siti Internet dei quotidiani, La Repubblica è in testa con 857 mila visitatori, segue La Gazzetta dello Sport con 558 mila. In classifica Il Corriere della Sera ne conta 552 mila, Il Sole 24 Ore 227 mila, La Stampa invece 157mila. Ecco poi Tuttosport con 125 mila e Il Messaggero con 101mila.