Quintiles vende gli interessi di minoranza in Invida, joint venture nell’Asia Pacifico.

15 Novembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Quintiles ha annunciato oggi di aver venduto i suoi interessi di minoranza in Invida, joint venture di soluzioni commerciali dell’Asia Pacifico, al gruppo Menarini, con sede in Italia, che sta inglobando Invida nella sua interezza. Invida è stata fondata nel 2006 da Quintiles, dal gruppo Zuellig e da TLS Beta Pte. Ltd., società di investimento in Asia. Invida fornisce supporto alle vendite dei prodotti biofarmaceutici in 13 mercati dell’Asia-Pacifico; il gruppo Menarini è una delle prime 50 società biofarmaceutiche private al mondo. “Come risultato di questa opportunità, perseguiremo l’espansione strategica delle nostre soluzioni commerciali in Asia integrate con i sistemi globali, le capacità e competenze di Quintiles, ottimizzando le nostre offerte in lungo e in largo, attraverso i nostri gruppi commerciali, clinici, di capitali e di consulenza”, ha detto Rich Pilnik, presidente delle Soluzioni commerciali globali di Quintiles. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

QuintilesJay Johnson, Relazioni con i media, 1 [email protected] Connors, Relazioni con gli investitori, 1 [email protected]