Quintiles espande la rete più grande al mondo di laboratori accreditati dal Collegio dei Patolo

1 Dicembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Continuando a espandere le capacità e le risorse della propria divisione Laboratori globali, Quintiles ha annunciato in data odierna l’apertura di un nuovo laboratorio centrale ampliato a Centurion, Sudafrica, espandendo ulteriormente la sua rete mondiale di laboratori centrali completamente armonizzati accreditati dal Collegio dei Patologi americani (College of American Pathologists, CAP). Il nuovo laboratorio da 697 metri quadri di Quintiles offre capacità di analisi ampliate, che comprendono tubercolosi, servizi microbiologici, HIV, immunofluorescenza e citometria a flusso, per trattare una gamma più ampia di studi in diverse aree terapeutiche in tutta la regione dell’Africa subsahariana. “Questo centro è dotato delle tecnologie e delle apparecchiature più avanzate che, abbinate ai nostri rigorosi standard e processi accreditati dal CAP, accelereranno l’offerta di dati accurati, affidabili e comparabili a clienti e sperimentatori”, ha dichiarato Graham Murray, direttore della divisione di Quintiles Laboratori Globali per la regione Europa, Medio Oriente e Africa. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

QuintilesLaura Wilson, Relazioni con i media, +44 118 450 8392laura.e.wilson@quintiles.comoppureGreg Connors, Relazioni con gli investitori, +1 919-998-2000invest@quintiles.com