Quintiles alleato di London Genetics per la scoperta e lo sviluppo di nuovi farmaci grazie alla

29 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

Quintiles, l’azienda leader mondiale di servizi biofarmaceutici, e London Genetics, esperta nell’uso della farmacogenetica per la scoperta e lo sviluppo di nuovi farmaci, hanno oggi annunciato un’alleanza strategica per offrire all’industria farmacogenetica innovative soluzioni per il progresso della medicina su misura. Le cifre dell’affare non sono state rivelate. “Su the New Health, le aziende biofarmaceutiche sono sotto incessante pressione per rinfoltire la propria gamma di prodotti e fornire ai pazienti farmaci più sicuri ed efficaci,” ha dichiarato Thomas Wollman, Vicepresidente senior dei Laboratori Mondiali Centrali di Quintiles. “Grazie alla nostra alleanza con London Genetics abbiamo a disposizione un esperto mondiale per aiutare chi adotta per primo la medicina su misura ad utilizzare le tecnologie genomiche per migliorare la scoperta e lo sviluppo di nuovi farmaci, e una struttura interconnessa in grado di supportare questi sforzi praticamente in tutto il mondo.” In base a quest’alleanza non esclusiva, Quintiles e London Genetics collaboreranno per fornire alle aziende biofarmaceutiche soluzioni per godere dei vantaggi offerti dalla farmacogenetica, inclusi i nuovi biomarcatori e i servizi di sviluppo di sperimentazioni. Fornendo alle aziende biofarmaceutiche consigli strategici sull’applicazione della farmacogenetica e soluzioni biofarmacogenetiche innovative, Quintiles e London Genetics sono in grado di aiutare i loro clienti ad accedere a risorse aggiuntive e ad accelerare i risultati dei trattamenti mirati. “La nostra esperienza nello sviluppo di strategie farmacogenetiche, insieme all’esperienza e all’infrastruttura di Quintiles nello sviluppo di biomarcatori, dà alle aziende biofarmacologiche un alleato potente per sfruttare il valore dei dati genomici per lo sviluppo farmacologico” ha detto Dominique Kleyn, direttore generale di London Genetics. “In definitiva, la nostra alleanza sosterrà il settore biofarmacologico nelle sue interazioni con i partner accademici e nello sviluppo di farmaci personalizzati.” Quintiles sviluppa test con biomarcatori proprietari e nuovi, analizzando i geni e le proteine che incidono sulla crescita e sulla mutazione della cellula, e svolge queste sperimentazione in laboratori negli Stati Uniti, in Scozia e in Cina. Quintiles ha la più grande rete di laboratori centralizzata del mondo, con la totale proprietà di stabilimenti negli USA, in Europa, Sud Africa, India, Cina, Singapore e Giappone, e una rete di laboratori affiliati rigidamente controllati in Argentina e Brasile. London Genetics lavora con centri di eccellenza nella ricerca genetica basati a Londra, per fornire soluzioni farmacogenetiche all’industria biofarmaceutica. London Genetics è in grado di aiutare le aziende a lavorare con accademici e medici di spicco per l’applicazione del sapere genetico a sperimentazioni cliniche prive di rischio, per progettare e gestire progetti e per accedere a coorti di pazienti. Quintiles Quintiles è l’unica azienda di servizi biofarmaceutici completamente integrati che offre in tutto il mondo soluzioni cliniche, commerciali, di consulenza e di capitali. La rete di Quintiles che consta di oltre 20.000 professionisti impegnati in 60 paesi lavora con risoluto impegno verso i pazienti, la sicurezza e l’etica. Quintiles aiuta le aziende biofarmaceutiche a destreggiarsi nei rischi e a cogliere le opportunità in un ambiente in continuo cambiamento. Per maggiori informazioni visitare il sito www.quintiles.com. London Genetics London Genetics Limited (LGL), è un’azienda no-profit, esperta nell’uso della farmacogenetica per la scoperta e lo sviluppo di nuovi farmaci clinici. Istituita nel 2007 con i fondi della London Development Agency, i suoi sette soci fondatori sono accademici londinesi di spicco e istituzioni cliniche e mediche con esperienza in campo medico e genetico e con significative risorse di pazienti. L’azienda fornisce la propria esperienza e le proprie risorse ad aziende farmaceutiche e biotecnologiche, nonché suggerimenti strategici sull’applicazione farmacogenetica per lo sviluppo di farmaci. LGL ha un’ampia esperienza terapeutica, basata sull’accesso a 3.000 gruppi accademici con un budget di £650 milioni annui per la ricerca. Recenti accordi includono la collaborazione con Diaceutics per accelerare lo sviluppo dei biomarcatori nell’industria biofarmaceutica e un vaccino per il cancro in collaborazione con Astrimmune. LGL si trova nel centro di Londra ed è certificata ISO9001. Per ulteriori informazioni visitare www.londongenetics.com. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

QuintilesLindsay Singler, Relazioni con la stampa, 919-998-7968lindsay.singler@quintiles.comGreg Connors, Relazioni con gli investitori, 919-998-2000invest@quintiles.comoppureLondon Genetics LtdDominique Kleyn, Direttore generale, + 44 (0) 207 594 1838oppureEmma Palmer Foster, + 44 (0) 7880 787185Consulente per la comunicazione strategicacommunications@londongenetics.com