QUATTRO MODI
PER VOLARE
OLTRE WALL STREET

8 Ottobre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Il contenuto di questo articolo esprime il pensiero dell’ autore e non necessariamente rappresenta la linea editoriale di Wall Street Italia, che rimane autonoma e indipendente.

(WSI) –
I prezzi del petrolio sotto del 25% dai massimi, 78 dollari, di metà luglio. Ben Bernanke che annuncia una «sostanziale correzione» del mercato immobiliare, confermando così indirettamente che il ciclo di rialzo dei tassi è finito. Si spiega così la settimana dei record di Wall Street, che ha più volte ritoccato il record assoluto che resisteva dal gennaio del 2000, all’apice della bolla.

Nonostante l’aumento dei tassi europei, il Toro ha contagiato anche il Vecchio Continente. Ma la congiuntura positiva offre più spunti operativi in molte direzioni. È quanto si ricava dal giro d’orizzonte presso i gestori europei. Ecco come la vedono Rajesh Varma di Carmignac (esperto di titoli tecnologici), Niall Paul di Morley (mercati emergenti), Stefano Zoffoli di Julius Baer
(obbligazioni) e Sara Bellensa di Henderson (real estate) nella rubrica Target News, una delle 8 sezioni riservate agli abbonati a INSIDER. Se non sei gia’ abbonato, clicca sul
link INSIDER

Copyright © Bloomberg – Borsa&Finanza per Wall Street Italia, Inc. Riproduzione vietata. All rights reserved