Quanto sono disposti a spendere gli italiani per un’auto nuova

2 Novembre 2019, di Massimiliano Volpe

L’intenzione di spesa media degli italiani per acquistare un veicolo nuovo supera i 19.800 euro, mentre per un’auto usata si attesta a 6.324 euro.

E’ quanto rilevato dall’Osservatorio mensile Findomestic di novembre, realizzato dalla società di credito al consumo del gruppo BNP Paribas in collaborazione con Doxa.

Che si tratti di auto nuove (-1,2), usate (-1,3), motocicli (-1) o e-bike (-1), in ottobre le intenzioni d’acquisto di veicoli fanno registrare un calo generalizzato di circa 1 punto percentuale.

Le intenzioni d’acquisto del comparto tecnologico disegnano una parabola discendente.
Per un computer – ha rilevato l’Osservatorio – si pensa di spendere mediamente 555 euro, mentre per un nuovo telefono mediamente 400 euro, 351 per una fotocamera/videocamera e 303 per un tablet.

La propensione all’acquisto di elettronica di consumo è in forte calo rispetto al mese precedente: TV 1,9 punti percentuali in meno, Hi-fi -2,7 e piccoli e grandi elettrodomestici -1,6.
Per i piccoli elettrodomestici gli italiani pensano di spendere mediamente 193 euro, un esborso lontano da quello per TV (592 euro) o grandi elettrodomestici (831 euro).