QUANTO COSTA SALVARE LA GRECIA (E GLI ALTRI PIIGS)?

18 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

L’Europa potrebbe aver bisogno di 320 miliardi di euro, pari a $441 miliardi, nel caso decidesse di salvare la Grecia, perche’ il bailout aprirebbe le porte al salvataggio di altri paesi sotto stress finanziario, secondo un rapporto di BNP Paribas divulgato da Bloomberg.

“Per attuare in piano di salvataggio che abbia ragionevolmente certezza di successo – ha detto Paul Mortimer-Lee, global head delle economie di mercato alla BNP di Londra – bisognera’ che copra tutti i probabili candidati, e dovra’ anche essere grande”. “Le dimensioni contano, quando si cerca di spaventare gli speculatori e rassicurare i nervosi possessori di titoli di stato”.

Per i tuoi investimenti, segui il feed in tempo reale di Wall Street Italia INSIDER. Se non sei abbonato, fallo subito: costa solo 0.77 euro al giorno, provalo ora!

Mortimer-Lee usa la regola del 20% del pil, stando a recenti “pacchetti di salvataggio” del Fondo Monetario Internazionale, scrive Bloomberg. In raffronto, il piu’ grande salvataggio sul meracto, quello di AIG (American International Group) da parte del governo degli Stati Uniti nell’ottobre 2008, costo’ $182 miliardi.