Qantas, chiede risarcimento a Rolls-Royce per A380

2 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La compagnia aerea australiana Qantas, ha deciso di avviare un’azione legale contro il gruppo Rolls-Royce, relativamente ai problemi ai motori che la società inglese ha fornito al vettore australiano. Nel dettaglio, si tratta del motore esploso in volo lo scorso mese sull’Airbus A380, diretto a Sydney, costretto ad un atterragio di emergenza a Singapore. A dell’incidente, l’intera flotta di A380 della compagnia australiana Qantas è rimasta a terra per oltre tre settimane.