PSE rilascia un fondamentale aggiornamento di gSOLIDS per la progettazione e le operazioni dell

8 Maggio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Process Systems Enterprise (PSE), fornitore della piattaforma leader mondiale di modellazione di processi avanzati gPROMS e di servizi ModelCare, ha annunciato oggi di aver rilasciato la versione gSOLIDS 2.0, un ambiente grafico drag & drop “flowsheet” integrato di seconda generazione per l’ingegneria basata su modelli e l’ottimizzazione dei processi solidi. Sviluppato insieme a Procter & Gamble, Pfizer and Novozymes, gSOLIDS è rivolto agli ingegneri di processo e agli scienziati nei settori in cui i processi relativi alle particelle giocano un ruolo integrale, come nel caso di prodotti farmaceutici, sostanze chimiche fini, agrochimiche, di lavorazione alimentare, beni di consumo, preparazione ed estrazione di minerali. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Kate [email protected]: www.psenterprise.com/news/pr120504.html