Prysmian fanalino di coda

22 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In difficoltà a Piazza Affari il titolo Prysmian, che si colloca in coda al FTSE MIB. La società ha annunciato stamane prima della partenza del mercato, che lancerà un’offerta sull’olandese Draka valutando ogni azione 17,20 euro. Il corrispettivo è composto per 8,6 euro in contanti e 0,6595 azioni Prysmian ogni titolo ordinario Draka. Il consiglio di amministrazione di Prysmian sostiene ed ha votato in maniera unanime a favore dell’Offerta. Il perfezionamento dell’operazione è previsto durante il secondo trimestre del 2011. Valerio Battista, amministratore delegato di Prysmian “Crediamo sia la combinazione più logica che si potesse immaginare nel nostro settore. L’opportunità di value creation è significativa e la copertura geografica e la gamma di prodotti risultano altamente complementari. Sono veramente entusiasta di avere l’opportunità di lavorare con Frank Dorjee e il suo team. Questa operazione è un passo importante non solo per entrambe le società ma anche come occasione di consolidamento e crescita per l’intera industria. Insieme daremo vita ad un gruppo leader nel settore della produzione di cavi per l’energia e per le telecomunicazioni”.