Proteus Biomedical annuncia l’autorizzazione all’affissione del marchio CE da parte dell’Unione

13 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

Proteus Biomedical Inc., società pionieristica operante nel campo della medicina intelligente, ha annunciato quest’oggi di aver ottenuto l’autorizzazione all’affissione del marchio CE per la vendita nell’Unione Europea del suo sistema personale di monitoraggio fisiologico con sensore ingeribile. Il marchio CE certifica la rispondenza del sistema Proteus ai requisiti vigenti nell’Unione Europea in materia di dispositivi medicali e beni di consumo. Proteus ha inoltre ottenuto la certificazione ISO 13485:2003 per la progettazione, lo sviluppo e la produzione del sistema in oggetto. Il sistema personale di monitoraggio con sensore ingeribile di Proteus, detto sistema RaisinTM, è indicato per l’uso, ai sensi del marchio CE, per la marcatura oraria, tramite ingestione, di qualsiasi evento discreto (come l’ingestione di un farmaco specifico) e la registrazione di detto evento unitamente ai dati fisiologici, quali battito cardiaco, attività, angolazione del corpo e informazioni immesse dal paziente. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Proteus Biomedical Inc.Angela Strand, +1-415-902-3762