Proteste durante la finale Nadal vs Ferrer a Parigi

9 Giugno 2013, di Redazione Wall Street Italia

PARIGI (WSI) – Una manifestazione contro la legge che autorizza in Francia i matrimoni omosessuali ha brevemente interrotto la finale degli Open de France, tra Rafa Nadal e David Ferrer: un uomo a torso nudo e mascherato è entrato sul centrale del Roland Garros, ma è stato bloccato e fatto uscire dagli agenti della sicurezza.

Alcuni istanti prima due manifestanti erano stati espulsi dalle tribune, mentre il match tra i due spagnoli era al secondo set. I dimostranti esibivano un cartello contro la legge sulle nozze gay sul quale si poteva leggere, in inglese: “Aiuto, la Francia calpesta i diritti dei bambini”.

In ogni caso, storica impresa di Rafa: Nadal non conosce rivali sulla terra rossa parigina e alla nona partecipazione scrive la storia dello slam francese sconfiggendo in finale per 6-3 6-2 6-3 il connazionale David Ferrer. Ecco il video della protesta:

altro video, circa mezz’ora prima dell’invasione: fuoco ai bordi del campo