PROGETTO DI LIBRERIA DIGITALE EUROPEA

17 Luglio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Bruxelles, 17 lug – Accedere al patrimonio culturale europeo attraverso la creazione di una libreria digitale. E’ la proposta del Comitato per la cultura e l’educazione presentata in Commissione Ue. Internet per un largo numero di persone è diventato uno dei principali strumenti per accedere alla conoscenza e “quindi – dice il Comitato – è importante usare la tecnologia per promuovere, e salvaguardare la ricchezza e la diversità del patrimonio europeo”. L’iniziativa potrebbe diventare uno strumento per coprire tutte le categorie culturali, non solo libri ma anche materiale audiovisivo. In una prima fase utilizzerebbe testi senza copyright.