Profit taking su Ansaldo STS

16 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In difficoltà a Piazza Affari il titolo Ansaldo STS, che si muove in controntrend rispetto al resto del listino. Le azioni sono oggetto di prese di profitto dopo aver conquistato la maglia rosa, venerdì scorso, grazie ad una commessa in Libia. Il titolo cede al momento l’1,46% a 9,76 euro a fronte del rialzo dello 0,15% registrato dall’indice FTSE MIB. La controllata Finmeccanica si è aggiudicata attraverso il Consorzio costituito da Ansaldo STS e SELEX Communications un contratto del valore complessivo di 247 milioni di euro circa per realizzare sulla tratta da Sirth a Benghazi, in Libia, le tecnologie di segnalamento, automazione, telecomunicazioni, alimentazione, security e bigliettazione. Le quote di competenza, sono rispettivamente di circa 202 milioni di euro per Ansaldo STS, in qualità di leader del Consorzio con l’81,8%, e di circa 45 milioni di euro per SELEX Communications.