Produzione industriale peggio di Spagna: calo record dal 2009

13 Aprile 2012, di Redazione Wall Street Italia

Roma – Scivola a febbraio la produzione industriale italiano. Secondo quanto riportato dall’Istat, il dato ha segnato infatti un tonfo del 6,8% su base annua, ovvero rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Si tratta della flessione più sostenuta dal novembre del 2009.

Su base mensile, il calo è stato dello 0,7%; si tratta della seconda flessione consecutiva dopo il -2,6% di gennaio. I numeri avallano una realtà recessiva che continua a manifestarsi e una performance dell’industria italiana che rimane fanalino di coda in Europa, facendo peggio anche della Spagna. (a febbraio, la flessione del dato è stata più contenuta e pari a -0,5%).

Dato da brivido per il settore auto: la produzione del settore è scivolata infatti dell’11,2%, portando la flessione dei primi due mesi del 2012 a -23,5%.