Prize4Life e Knopp Neurosciences annunciano la donazione dei dati della Fase 3 dello studio cli

13 Giugno 2013, di Redazione Wall Street Italia

Prize4Life e Knopp Neurosciences Inc. oggi hanno reso noto un accordo grazie a cui Knopp si impegna a donare al database PRO-ACT di Prize4Life i dati raccolti con uno dei più grandi degli studi clinici mai condotti nel campo della sclerosi laterale amiotrofica (SLA). Il database PRO-ACT è stato creato da Prize4Life come risorsa consultabile liberamente dai ricercatori di tutto il mondo. Prize4Life è un’organizzazione no profit la cui missione è accelerare il percorso verso la scoperta di un trattamento e di una cura per l’SLA, chiamata anche morbo di Lou Gehrig. L’accordo con Knopp prevde il trasferimento al database PRO-ACT dei dati anonimizzati provenienti da 468 soggetti placebo nella Fase 3 dello studio clinico EMPOWER, focalizzato sulla correlazione tra dexpramipexole e SLA. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Version 2.0 Communications for Prize4LifeMeghan Gardner, 617-426-2222E: [email protected] NeurosciencesTom Petzinger, 412-488-1776E: [email protected]