PRIMO SINDACO NERO IN IRLANDA

12 Luglio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Dublino, 12 lug – Portlaoise, cittadina di 15 mila abitanti nella fredda Irlanda, è lontana migliaia di chilometri dal suo Paese d’origine. Ma Rotimi Adebari, 43 enne dal sorriso franco e dai modi gentili, fuggito nel 2000 dalla Nigeria sulla scia degli scontri interreligiosi che insanguinarono il Paese, si sente a suo agio anche qui. A fine giugno, Adebari è diventato il primo sindaco nero dell’Irlanda. Grazie anche alla passione e alla tenacia che ha messo nel favorire l’integrazione tra immigrati e società locale. Un’intervista con il neo-sindaco è disponibile in Italia sul sito di PeaceReporter.