Primo parco eolico di Alpiq in Svizzera

18 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Una trentina di giorni dopo aver ricevuto il permesso di costruzione per le tre turbine a vento di Le Peuchapatte, sul territorio del comune giurassiano di Muriaux, questa settimana Alpiq darà inizio ai lavori. Se tutto procede come previsto, queste giranti eoliche, le prime di Alpiq su suolo elvetico, entreranno in servizio già entro la fine del 2010. Lo si legge in una nota. Mercoledì 19 maggio inizieranno i lavori preparatori, che si concentreranno in particolare sull’allestimento di vie di accesso e raccordi. La costruzione di questo parco eolico risponde al bisogno di sviluppare, in Svizzera, le energie rinnovabili che consentiranno di affrontare la crescente domanda di elettricità. Sin dalla loro entrata in servizio, prevista per la fine dell’anno, gli impianti saranno allacciati in sotterranea alla stazione di trasformazione di Le Noirmont e, in tal modo, alla rete a media tensione delle Forces Electriques de La Goule.