Prima Industrie, Unicredit migliora giudizio ma riduce tp

1 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La banca d’affari Unicredit ha alzato la raccomandazione di Prima Industrie a hold da sell, abbassando però il prezzo obiettivo a 7,9 da 8,5 euro, dichiarando che il peggio per l’azienda di sistemi laser di alta potenza è ormai alle spalle. La notizia non sembra più di tanto movimentare il titolo, che sulla borsa milanese avanza di mezza frazione di punto.