Presentate in occasione di diversi summit strategici le nuove opportunità commerciali e di inve

11 Dicembre 2012, di Redazione Wall Street Italia

L’approvazione della nuova legge sugli investimenti stranieri in Myanmar ha infiammato le richieste degli investitori globali e dei gruppi commerciali locali verso l’accaparramento dei primi vantaggi da parte dei pionieri di uno dei mercati più caldi al mondo. La serie di incontri al vertice intitolata Investire in Myanmar, avviata a partire da marzo 2012, fornisce informazioni di carattere vitale riguardanti le attività commerciali nel nuovo Myanmar. A oggi, il CMT ha organizzato 9 summit a Yangon, cui hanno partecipato oltre 2000 delegati di più di 42 paesi, acquisendo informazioni sulle potenzialità commerciali in settori chiave quali quello minerario ed energetico (petrolio, gas ed energia elettrica), l’agricoltura, le telecomunicazioni e i beni immobili. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Centre for Management TechnologySig.ra Hafizah, 65 6346 [email protected]