Premi Nobel in medicina ai rivoluzionari del sistema immunitario

3 Ottobre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Stoccolma – Il Premio Nobel per la medicina 2011 e’ stato assegnato all’americano Bruce Beutler, al lussemburghese Jules Hoffmann e al canadese Ralph Steinman per le loro ricerche sul sistema immunitario.

“Hanno rivoluzionato la nostra comprensione del sistema immunitario scoprendo i principi chiave per la sua attivazione”, si legge in una nota della giuria diffusa da Stoccolma.

Meta’ del premio di 10 milioni di corone svedesi (un milione 400 mila euro) e’ andato a Beutler e Hoffmann, l’altra meta’ a Steinman. I tre hanno condotto studi su come le mosche si difendono dai microrganismi.

Intanto si apre un giallo in Svezia, con la fondazione che potrebbe fare marcia indietro sul premio assegnato a Steinammn. Lo scienziato e’ morto tre giorni fa e i premi postumi non sono ammessi.