Precipita Tui Travel sulla piazza di Londra

10 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Giornata “no” per il titolo della Tui Travel sulla borsa di Londra, con un decremento di circa l’8% dopo la diffusione dei conti trimestrali e il lancio di un profit warning. Il gruppo attivo nel settore del turismo ha chiuso il 3° trim fiscale con ricavi in calo a 3,42 mld di sterline e con un utile operativo di 103 mld. Secondo il management lo stop per l’eruzione del vulcano islandese è costata al gruppo 105 mld di sterline e produrrà un impatto negativo sull’intero anno fiscale.