PREBORSA: XO COMM -10% DOPO DOWNGRADE MSDW

25 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

XO Communications (XOXO – Nasdaq) perde oltre il 10% nelle contrattazioni elettroniche nel preborsa a New York dopo che Morgan Stanley Dean Witter ha ridotto il rating sul titolo da “Strong Buy” a “Neutral”.

Gli analisti della banca d’affari ritengono che il nuovo business plan sia fattibile, ma richieda agli investitori una fiducia e un impegno che questi non sembrano voler dare alla societa’ nel breve termine.

Il rapporto di Morgan Stanley Dean Witter arriva poco dopo che un’indagine condotta dalla rivista americana Barron’s ha identificato proprio in XO Communications la societa’ che dominera’ nel futuro il settore delle telecomunicazioni a banda larga.