PREBORSA: HUGHES -5%, PREVEDE CALO NUOVI UTENTI

12 Giugno 2001, di Redazione Wall Street Italia

Hughes Electronics (GMH – Nyse), il primo operatore statunitense di televisione satellitare, perde oltre il 5% nelle contrattazioni elettroniche di preborsa a New York, dopo aver dichiarato nella tarda serata di lunedi’ che il numero degli abbonati nel secondo trimestre sara’ inferiore alle attese.

La societa’ prevede infatti di registrare 175.000 nuovi utenti per il proprio servizio DirecTV, in calo quindi rispetto ai 275.000-350.000 precedentemente stimati.

Hughes Electronics ha attribuito il declino nelle vendite al rallentamento economico generale.