PREBORSA: BROADCOM -11% DOPO DOWNGRADE

1 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

Broadcom (BRCM – Nasdaq) perde oltre l’11% nelle contrattazioni elettroniche che precedono l’apertura di borsa a New York dopo che la banca d’affari Merrill Lynch ne ha ridotto il rating di medio termine da “Accumulate” a “Neutral”.

Joe Osha, l’analista che ha compilato il rapporto sul produttore di attrezzature per le telecomunicazioni, sostiene che la societa’ sta’ risentendo dei problemi relativi alle scorte di magazzino e al rallentamento della domanda.

Osha sostiene inoltre che Broadcom possa risentire anche dei ‘profit warning’ arrivato nella tarda serata di ieri da 3Com (COMS – Nasdaq), uno dei suoi principali clienti.

Il titolo Broadcom, che nel corso della seduta di ieri e’ sceso sotto il minimo delle 52 settimane, si trova ora a quota $44.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale nella sezione AFTER HOURS

che trovate sul menu in cima alla pagina.