Ppr vuole Puma: sul piatto 330 euro per azione

11 Aprile 2007, di Redazione Wall Street Italia

Il colosso del lusso Ppr ha lanciato un’Opa su Puma che valorizza la società di calzature sportive circa 5,3 miliardi di euro. La proposta è stata accolta con favore dal consiglio di amministrazione di Puma, che ha definito “giusto” il prezzo di 330 euro per azione offerto.