Portogallo vende 750 milioni di bond a caro prezzo

17 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Continuano a salire i rendimenti dei titoli di stato del Portogallo. Stamattina sono stati collocati 750 milioni di bond a 12 mesi con un rendimento al 4,813%, che si raffronta con il 3,26% della precedente asta svoltasi ad inizio novembre. Tale situazione denota un’incremento dell’avversione al rischio da parte degli investitori sul debito sovrano di Lisbona, che di conseguenza non fa che aumentare a dismisura. Il classico cane che si morde la coda!