Portogallo: Da Ikea 660 mln di € per 7 negozi

2 Novembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

La multinazionale svedese Ikea installerà tre unità di produzione a Paços de Ferreira, il Comune che per il progetto dell’impresa ha offerto le migliori condizioni. Il complesso industriale rappresenterà un investimento di 135 milioni di euro e darà occupazione diretta a 550 persone e indiretta a altre mille. Sarà il secondo maggiore centro di produzione del gruppo. Il progetto è stato considerato di interesse nazionale (Pin), ma non si sa esattamente quale appoggio sia stato dato al gruppo (sembra meno del 20 per cento dell’investimento totale, in incentivi finanziari e fiscali). In totale l’Ikea investirà in Portogallo 660 milioni di euro che comprendono le tre fabbriche, due centri commerciali e cinque negozi. Il progetto industriale rappresenterà un’esportazione di 162 milioni di euro nel 2014, ossia il 90 per cento della produzione.
La costruzione della prima fabbrica dovrebbe partire quest’anno, rappresentando la prima nella penisola iberica e la 36° della Swedwood (impresa del gruppo Ikea) in Europa e a livello mondiale. Nel 2010 dovrebbero essere in funzione le tre unità.
Le cinque nazioni in cui Ikea vende di più sono: Germania 17 per cento; Inghilterra 9 per cento; Usa 12 per cento; Francia 9 per cento e Svezia 8 per cento. Le cinque nazioni in cui Ikea acquista più merce sono invece: Cina 18 per cento; Polonia 14 per cento; Italia 8 per cento; Svezia 7 per cento e Germania 6 per cento. Sono passati sei decenni da quando Ikea fu fondata in un piccolo villaggio agricolo svedese. Questa è la storia di come l’azienda, partita dalle foreste del sud della Svezia, è approdata a ventinove paesi in giro per il mondo.
Il Gruppo Ikea ha 104.000 collaboratori e svolge la sua attività in 44 nazioni. Assortimento Ikea of Sweden, a Älmhult (Svezia), sviluppa l’assortimento Ikea, che è comune a tutto il mondo ed è costituito da circa 9.500 prodotti. Il principio che li accomuna è dare a tutti la possibilità, grazie al prezzo basso, di acquistare articoli d’arredamento funzionali e conun design accurato. I prodotti vengono creati da designer interni ed esterni e vagliati, fin dalla progettazione, in base a criteri severi. Si valutano aspetti quali la funzionalità, l’efficienza della distribuzione, la qualità, l’impatto ambientale e il prezzo basso. Anche i nomi dei prodotti vengono decisi da Ikea of Sweden. Swedwood è il Gruppo Industriale di Ikea e produce mobili e componenti in legno e derivati. Swedwood ha 36 fabbriche in 9 nazioni. Ikea ha 45 uffici acquisti in 31 nazioni. I collaboratori degli uffici acquisti seguono da vicino la produzione per testare nuove idee, nego ziare i prezzi e controllare la qualità e le condizioni sociali e lavorative presso i fornitori. La vicinanza con i fornitori, circa 1.300 in 54 paesi, è fondamentale ai fini di una buona collaborazione sia a breve che a lungo termine.