Portogallo colloca 1,039 mld di bond

8 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Sono stati collocati stamattina 1,039 miliardi di euro di titoli di stato portoghesi, che hanno incontrato una domanda piuttosto buona. Il rendimento dei titoli triennali è salito al 4,086%, rispetto al 3,60% della precedente asta mentre quello dei decennali è passato al 5,973% dal 5,312% precedente. Un costo salato che fa riferimento ad un aumento del premio per il rischio, dato che il Portogallo è il terzo paese più esposto a default in Europa dietro a Grecia e Irlanda.