Porsche Taycan Cross Turismo Turbo S. Concorde da strada

18 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Avveniristica, sostenibile, velocissima e capace di andare anche in off-road: è l’ultimo gioiello di casa Porsche

A cura di Motori.it

Una volta c’erano le auto sportive, i SUV e le vetture elettriche: adesso è il momento della Porsche Taycan Cross Turismo Turbo S, un modello che racchiude il meglio del mondo automobilistico moderno, elevandolo all’ennesima potenza. Merito della combinazione di colori tra il bianco Carrara del corpo vettura e gli accenti in nero lucido del pacchetto off-road che enfatizzano i passaruota e la parte bassa della carrozzeria,  proteggendo il prezioso vestito teutonico dal pietrisco con degli elementi situati davanti alle ruote. Quest’ultime, da 21 pollici, fanno pendant con le barre sul tetto e le altre componenti nere grazie alla speciale verniciatura in nero Jet metallizzato.

I quasi 5 metri di lunghezza della Porsche Taycan si aprono al cielo con un tetto panoramico dalla visuale mozzafiato, che si estende oltre i poggiatesta posteriori. Dai qui si può ammirare per intero l’abitacolo a 4 posti, che avvolge guidatore e passeggero con una plancia avveniristica che non rinuncia a raffinati richiami retrò. La strumentazione digitale riprende lo stile del quadro strumenti della 911, il pulsante d’accensione è sulla sinistra, come per le auto che correvano la 24 Ore di Le Mans dei tempi d’oro, mentre la plancia presenta ben 3 schermi: uno centrale per l’infotainment; un altro davanti al passeggero per consentire anche a quest’ultimo di interagire con l’auto e infine un terzo per gestire il climatizzatore 4-zone situato nella parte iniziale del tunnel centrale. Il contrasto tra la livrea esterna e l’interno bordeaux e nero, con selleria in pelle liscia, è vincente. La Porsche Taycan Cross Turismo permette di viaggiare comodamente anche in 5 e il bagaglio ha una capacità di carico che può arrivare fino a 1.200 litri. 

La guida è un’esperienza unica: c’è chi ha raccontato di non aver provato un’accelerazione simile neanche volando con il Concorde. I 761 CV di potenza in overboost con launch control impressionano e lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in appena 2,9 secondi. Per un’auto da oltre 2.000 kg questo è un dato degno di nota. L’azione dei 1050 Nm di coppia massima toglie il fiato, mentre la trazione integrale scarica la potenza sulle grandi ruote. I freni carboceramici con dischi da 420 mm all’anteriore e 410 mm al posteriore riescono a garantire decelerazioni assolute. La grande capacità rigenerativa, che arriva fino a 290 kWh, consente di risparmiare molto lavoro all’impianto frenante e permette di poter cambiare le pastiglie ogni 6 anni. 

Quando non si è unicamente alla ricerca di super prestazioni, la Taycan Cross Turismo Turbo S offre un comfort da ammiraglia grazie alla grande cura riservata all’insonorizzazione e, se necessario, mette anche le ruote oltre l’asfalto: basta selezionare la modalità Gravel per alzarsi di 30 mm. Questo modello è capace di raggiungere i 250 km/h rapidissimamente e vanta un consumo di energia decisamente contenuto: il computer di bordo ha indicato 25 kWh/100 km nel ciclo misto. 

L’autonomia si avvicina ai 400 km, un dato che migliora significativamente nel ciclo urbano. Grazie all’architettura della batteria a 800 Volt, la Taycan Cross Turismo Turbo S può sfruttare la ricarica rapida fino a 270 kW e passare dal 5% all’80% della carica in circa 22 minuti. Con le colonnine a corrente continua da 50 kW l’operazione dura all’incirca 90 minuti, mentre con le stazioni di ricarica a corrente alternata da 11 kW per fare il pieno d’energia bisogna calcolare un intervallo di tempo di circa 9 ore.

Per entrare nel futuro dalla porta principale, al volante di una delle Porsche più esclusive, si parte da un prezzo di 193.343 euro. L’ampia gamma di accessori per personalizzare la Taycan Cross Turismo Turbo S ammonta a oltre 29.000 euro, per un prezzo definitivo superiore ai 222.000 euro. 

L’articolo integrale è stato pubblicato sul numero di marzo del magazine Wall Street Italia.