Polycom amplia la cooperazione con Microsoft

9 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Polycom ha siglato a livello globale un accordo strategico pluriennale con Microsoft Corp. per offrire comunicazioni unificate (UC) end-to-end integrate che aiutino i clienti a migliorare la propria produttività. Con questo accordo, Polycom intende sviluppare e immettere sul mercato soluzioni UC standard-based che abbraccino il mondo delle grandi aziende, delle piccole e medie imprese e degli enti governativi; che riguardino contestualmente software, hardware, networking e servizi, e che consentano ai clienti di migliorare la propria produttività, riducendo i costi operativi legati alle trasferte e agli investimenti in telecomunicazioni e IT. Lo si legge in una nota dell’azienda che opera nel settore della telepresenza e delle audio e videoconferenze. “Le soluzioni di Microsoft e Polycom ricoprono un ruolo chiave nella nostra strategia UC attuale e futura” ha dichiarato Martin Smale, IT Director di NDS, un’azienda News Corp. “Considerando il nostro network esistente, stiamo già beneficiando dei vantaggi derivanti da una miglior collaborazione, dall’aumento della produttività e in termini di ROI, e non vediamo l’ora di poter far leva sull’impiego di soluzioni ancora più evolute messe a disposizione da due degli operatori più apprezzati nel mercato UC”.