Polonia:Nuovo progetto per l’aeroporto d Breslavia

31 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Al municipio di Breslavia, Zbigniew Saek, vicepresidente dell’aeroporto di Breslavia-Strachowice, ha presentato il progetto del nuovo terminal da quasi 40.000 mq, vale a dire quattro volte la superficie attuale. Entro il 2010, quindi insieme con il terminal, verrà allungata la pista di decollo/atterraggio, e saranno aggiunte le piste di supporto e la nuova area di parcheggio aerei. Il target dell’aeroporto – ammodernato – mira ai 2,8 milioni di passeggeri/anno, il triplo del 2006. L’intero progetto costerà oltre 180 milioni di euro, di cui circa la metà finanziato con fondi UE. In teoria l’investimento non è legato ai campionati europei di calcio e va completato entro il 2015. In pratica invece le Autorità garantiscono che tutte le strutture principali saranno pronte per il 2012. Il sostegno del Governo è assicurato: Eugeniusz Wróbel del Ministero dello Sviluppo Regionale conferma che i fondi stanziati per lo sviluppo di 8 aeroporti polacchi nell’ambito del Programma Infrastrutture e Ambiente ammontano a 400 milioni di euro. Se a Breslavia sarà assegnata anche l’organizzazione dell’ Expo 2012, l’aeroporto verrà connesso con la stazione centrale con una linea ferroviaria diretta.