Pizza Hut nominata il marchio di servizi alimentari più fidato in India da The Economic Times p

26 Giugno 2009, di Redazione Wall Street Italia

Il sondaggio Brand Equity 2009 sui marchi più fidati di The Economic Times (India) ha nominato Pizza Hut il “Marchio di servizi alimentari più fidato” in India per il quinto anno, in testa a tutti gli altri marchi indiani e globali. Pizza Hut è anche l’unica società di ristoranti a collocarsi nella lista TOP 20 dei marchi di servizi. Pizza Hut India fa parte di Yum! Restaurants International (YRI), una divisione di Yum! Brands, Inc. (NYSE: YUM), la più grande società al mondo di ristoranti in termini di unità di catena. “Congratulazioni a tutta la nostra squadra in India” ha dichiarato Graham Allan, presidente, Yum! Restaurants International. “Rendo onore ai nostri dipendenti e concessionari di franchising per il loro duro lavoro, la loro passione e la loro professionalità, che sono stati tutti fondamentali nel fare di Pizza Hut il marchio di servizi alimentari più fidato negli ultimi cinque anni. L’India è un importante mercato emergente per noi. Sia Pizza Hut che KFC stanno riscuotendo molto successo con i consumatori e nutriamo grandi speranze anche per Taco Bell. Continuiamo a fare importanti investimenti in India come parte del nostro piano per capitalizzare in questo grosso mercato in rapida crescita di oltre un miliardo di persone” ha aggiunto Allan. Il sondaggio Brand Equity sui marchi più fidati, pubblicato su The Economic Times del 17 giugno, classifica i marchi che si sono guadagnati la fiducia e lealtà dei consumatori in India. Il sondaggio, condotto dalla società di ricerche di mercato ORG-MARG di ACNielsen, ha posto a oltre 8.000 partecipanti di diversa origine socio-economica, età, reddito e provenienza geografica varie domande per determinare il punteggio di fiducia totale per ciascuna società sui marchi che i consumatori ritengono fornire qualità, costanza e rassicurazione. “Siamo onorati di essere stati nominati il marchio di servizi alimentari più fidato in India per il quinto anno consecutivo” ha dichiarato Niren Chaudhary, direttore amministrativo, Yum! Restaurants International India. “Il riconoscimento riflette l’alta reputazione di Pizza Hut in India e l’entusiasmo dei consumatori per il marchio e dimostra come abbiamo felicemente sviluppato una forte infrastruttura, una forza lavoro altamente qualificata e un menu innovativo, localizzato. Questo onore riconosce anche il duro lavoro dei nostri concessionari in franchising e dei Customer Maniacs nei nostri ristoranti che aiutano a fornire ogni giorno un servizio superlativo ai nostri clienti.” Negli ultimi 11 anni, Yum! è diventata la più grande società di ristoranti con la crescita più veloce in India. In base agli utili del primo trimestre 2009, la Società possedeva 156 Pizza Huts in 35 città e 45 KFC in 11 città. YRI, con sede a Dallas, Texas, è la divisione più grande di Yum! Brands con oltre 12.800 ristoranti al di fuori degli USA (senza contare la divisione Yum! Cina). Una delle quattro strategie aziendali chiave di Yum! Brands è la spinta verso una espansione internazionale aggressiva e la costruzione di marchi forti ovunque. Nel 2008, il reddito di esercizio di YRI è stato 528 milioni di dollari USA. In ognuno degli ultimi nove anni, YRI ha aperto oltre 700 nuovi ristoranti al di fuori degli USA e della Cina. Yum! Brands, Inc., con sede a Louisville, Kentucky, è la società più grande al mondo in termini di catene di ristoranti, con oltre 36.000 ristoranti in oltre 110 paesi e territori. La Società si classifica al n. 239 nella lista di Fortune 500, con utili superiori a 11 miliardi di dollari USA nel 2008. Quattro dei marchi di ristoranti della società, KFC, Pizza Hut, Taco Bell e Long John Silver’s, sono i leader globali rispettivamente delle categorie pollo, pizza, cibo messicano e frutti di mare pronti da servire. Al di fuori degli Stati Uniti, la catena Yum! Brands ha aperto oltre quattro nuovi ristoranti al giorno per ogni giorno dell’anno, diventando il più grande operatore al dettaglio nel mondo. La Società ha ricevuto costanti riconoscimenti per la sua cultura della ricompensa e del riconoscimento, per la leadership nella diversità, il contributo alla comunità e per i consistenti utili per gli azionisti. Per il secondo anno, la società ha lanciato il più grosso sforzo nel settore privato per alleviare l’indigenza in collaborazione con il World Food Programme delle Nazioni Unite e altre agenzie per gli aiuti agli indigenti. A oggi, questo sforzo aiuta a salvare circa 4 milioni di persone in angoli remoti del pianeta, quelli più colpiti dalla denutrizione. Foto/Galleria multimediale disponibili all’indirizzo: http://www.businesswire.com/cgi-bin/mmg.cgi?eid=5994853&lang=it Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Yum! Brands, Inc.Virginia Ferguson, +1 502 874 8200