Pirelli: Tronchetti, Russia piattaforma per altri mercati vicini

30 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Saranno resi noti a marzo del prossimo anno i numeri relativi agli accordi tra Pirelli, Sibur Holding e Russian Technologies, mentre la sottoscrizione vera e propria avverrà a giugno. Così ha parlato il Presidente di Pirelli Marco Tronchetti Provera a margine della presentazione del Calendario Pirelli 2011 a Mosca. Tronchetti Provera ha affermato che l’entità dell’investimento non si discosterà da quanto previsto nel Piano industriale da poco presentato, sarà solo anticipato rispetto al 2014-2015. La Russia, ha poi aggiunto il Presidente, sarà una piattaforma per il lancio in altri paesi dell’ex Unione Sovietica e in Scandinavia. Tronchetti Provera ha inoltre affermato, a proposito della rinegoziazione della linea di credito da poco annunciata, che la situazione finanziaria di Pirelli è “molto solida”.